.
Annunci online

antonioconiglio
CULTURA
1 marzo 2010
Necessario e non necessario
Ultimamente, dopo essere disoccupato sto dividendo le cose in necessarie e non necessarie.
Ogni giorno che passa mi chiedo cos'è che sia necessario.
Il primo punto dovrebbe essere il lavoro.
Bene ,mi guardo attorno e vedo l'inceneritore di Montale.
L'inceneritore di Montale è necessario?
Dal mio parere no. Eliminando l'inceneritore di Montale si otterrebbero molti più posti di lavoro...vedi riciclaggio porta a porta, perché questa scelta scellerata dei nostri politici?
Cosa li ha spinti a fare l'inceneritore?
Molto probabilmente a questa domanda, vi è una risposta ben chiara le lobby degli inceneritori, nonché anche le banche.
Se guardiamo ai politici, cioé a quelli che ci hanno governato sono per la maggior parte di sinistra (dovrebbero stare per gli operai)quindi dal canto suo dovrebbero favorire la crescita, quindi il lavoro.
Un altro punto è chi è che vota la sinistra qui in Toscana...beh sono più che altro persone anziane le quali avendo vissuto un passato da resistenza contro il fascismo si sentono legettimate a votare a sinistra.
Ora chiedo ma perché bisogna votare a sx quando non creano posti di lavoro e non vanno contro le lobby????
Io non voterei mai né dx né sx,per ora sono apolitico, voto solamente chi fa delle proposte serie e concrete e mi da del futuro a me,e chi verrà dopo di me e pricipalmente chi HA LA FEDINA PENALE IMMACOLATA.
1 dicembre 2008
Scappare o restare in Italia??
Certe volte mi viene in mente di scappare da questo Paese,ma certe volte penso a quante cose lascerei in questo Paese...certe volte penso al passato ma poi me lo scordo subito(è meglio così) poi penso al lavoro ed allora mi viene una voglia irrefrenabile di andare via da questo paese(visto che c'è poco lavoro)...
Oggi infatti mentre lavoravo si parlava per l'appunto di questo del lavoro...Tutti a dire ma lo stage serve...Ok quanto durerai con lo stage?? 2 o 3 mesi al massimo, poi??
Mettiamo caso avessi 30 anni e voglio metter su famiglia (io ne ho 20,non preoccupatevi) cosa dovrei fare ,mettermi a piangere???
Il lavoro oramai è diventato una cosa d'elite ovvero se lo possono permettere in pochi,perché??
Di chi è la colpa??
La colpa va ricercata prima di tutto nell'informazione capovolta del nostro Paese,infatti basta vedere che i Blog sono più cliccati ed i TG meno veritieri (ma questo lo sapevano tutti),poi va ricercata nei vertici ovvero i nostri beneamati POLITICI che sgraffignano tutto prima che venga la crisi(vedi Berlusconi & Co.),dopodiché va ricercata nel risparmio mancante(ovvero quello che NON riescono a fare i nostri politici)...
Detto questo vi saluto...il mio sfogo giornaliero l'ho fatto...
P.S=Sto usando Kubuntu(versione di Linux)è abbastanza facile,dovreste provarlo pure voi...

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lavoro

permalink | inviato da ant1988 il 1/12/2008 alle 19:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE